Ristrutturazione debiti (art. 182 bis-legge fallimentare)

 

PerImpresa offre assistenza nelle procedure pre-concorsuali, tra cui la ristrutturazione dei debiti che si pone come soluzione ad uno stato debitorio dell’impresa meno grave rispetto a quello che si risolve con il concordato preventivo.

 

Pericolo2Quando è necessaria e quali sono i vantaggi?

Condizioni dell’impresa:

Impossibilità di pagare tutti i propri debiti ai tempi pattuiti originariamente

 

Rischi per l’imprenditore in caso di fallimento se la crisi si aggravasse ulteriormente:

conseguenze penali rilevanti (anche reclusione fino a 5 anni)

impossibilità di esercitare impresa commerciale e uffici direttivi presso qualsiasi impresa

perdita di valore di tutti gli asset, blocco della produzione

 

SoluzioneSoluzione: ristrutturazione del debito

predisposizione di un accordo di ristrutturazione dei debiti

predisposizione della relazione professionale e della lettera di attuabilità dell’accordo di ristrutturazione

intervento per risanare lo stato di crisi evitando che la situazione si aggravi

eliminazione dei rischi di azioni esecutive sul patrimonio del debitore in caso di approvazione dell'accordo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy